Finta insalata di riso

Il piatto forte dell’estate…l’insalata di riso! Perche’ rinunciarci? Questa è una keto alternativa che vi darà soddisfazione!

Facebook
WhatsApp
Email
Print

Tempo di preparazione

Tempo di preparazione: 10 min Tempo di cottura: 3-5 min

Valori nutrizionali

Valori nutrizionali (per 100g): proteine: 24.22 KCal: 604.1 Grassi: 52.02 Carboidrati: 7.73

INGREDIENTI:

Una testa di cavolfiore

un barattolo di giardiniera sottaceto

un pacchetto di wurstel

1/2 barattolo di funghetti

1/2 barattolo di cipolline sottaceto

50 g di formaggio emmental

30 g di olive nere snocciolate

olio extravergine di oliva q.b

aceto di vino bianco q.b

sale

UTENSILI:

un wok

un mixer o una grattugia dai fori larghi

un colino

PROCEDIMENTO:

Pulite il cavolfiore e dividetene i “rami”. Mettete i rami del cavolfiore nel mixer e sminuzzate fino ad ottenere dei pezzetti della grandezza di un chicco di riso (oppure grattugiate i rami a mano con la grattugia a fori larghi). Scaldate il wok con un filo d’olio di oliva. Versate i chicchi di cavolfiore nel wok e fate rosolare a fiamma medio/alta. Quando i chicchi saranno morbidi (ma non molli), togliete il wok dalla fiamma e lasciate raffreddare. Nel frattempo scolate la giardiniera con un colino e tagliate le verdure a pezzetti più piccoli. Tenete da parte. Tagliate i wurstel a rondelle e mettetele insieme alla giardiniera. Scolate i funghetti ed aggiungeteli al mix. Scolate le cipolline ed aggiungetele al mix. Tagliate a pezzetti piccoli l’emmental ed aggiungetelo al mix. Quando i chicchi di cavolfiore si saranno raffreddati, aggiungete il mix e mescolate in modo che risulti tutto amalgamato. Condite con olio e aceto a piacere ed aggiustate di sale.

Suggerimenti

Sembrera’ strano utilizzare il cavolfiore al posto del riso ma vi assicuro che, con il suo sapore neutro, sembrera’ davvero di mangiare un’insalata di riso (o quasi ;-))

Non aggiungete assolutamente acqua durante la cottura del cavolfiore, altrimenti risulterà molle

Non coprite il wok con il coperchio, anche così il cavolfiore risulterà molle

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.